Pages

domenica 30 novembre 2008

Cerimonia per Alice Patta lunedì 1 dicembre

La cerimonia in suffragio di Alice Patta, tragicamente scomparsa giovedì scorso, si terrà presso il Centro Cardinal Colombo(piazza Matteotti) dalle ore 13.30 alle ore 15.00 di lunedì 1 dicembre.

Le iniziative natalizie del week end a Cernusco sono state ridotte in segno di partecipazione al dolore della famiglia.

venerdì 28 novembre 2008

VIVERE Cernusco è vicina al dolore di Rita e Nello

dal sito di Rifondazione Comunista di Cernusco

Un grave e tragico lutto ha colpito il Segretario Provinciale Antonello Patta e la compagna Rita Zecchini per la perdita improvvisa della figlia Alice.
Care compagni e compagne,il nostro partito piange oggi la perdita della giovane compagna Alice Patta iscritta ai Giovani Comunisti nel Circolo di Cernusco S/N. Ci sono momenti in cui gli avvenimenti che appaiono privati e personali, colpiscono tutta una comunità fatta sentimenti, uomini, donne, compagni e amici. Siamo oggi solidali e vicini al dolore del Segretario Antonello Patta, della moglie e compagna Rita e della famiglia.Ci facciamo interpreti dei sentimenti di tutti e tutte sospendendo per tre giorni in segno di lutto, tutte le iniziative politiche in programma. Siamo certi che tutti/e condividerete questa nostra scelta di vicinanza umana e solidarietà.
I telegrammi possono essere inviati in Federazione Via Benaco 16 - 20139 Mi o direttamente presso il domicilio del Segretario: Via Gioberti 6 - 20063 Cernusco sul Naviglio Mi

giovedì 27 novembre 2008

Ernestina Galimberti ha presentato il libro "Angelo degli altri"

Dedicato ad Angelo Spinelli. E' disponibile nelle librerie di Cernusco sul Naviglio.

mercoledì 26 novembre 2008

La Guardi di Finanza rinuncia alla caserma a Cernusco

La caserma della Guardia di Finanza a Cernusco non si farà. In una lettera arrivata a Villa Greppi nella giornata di ieri, il Comando Provinciale delle Fiamme Gialle di Milano giudica troppo onerose le nuove condizioni poste dal Comune per la realizzazione dell’immobile.

“Prendiamo atto della decisione “, è il commento del Vicesindaco, Giordano Marchetti, che ha la delega alla Gestione del Territorio – “ma sta di fatto che la città non poteva mettere a disposizione di questo progetto ulteriori risorse”. Leggi tutto.

Ricorso contro una multa per accesso in Zona a Traffico Limitato

Gli impianti per la rilevazione delle infrazioni all’ingresso nel centro storico sono omologati e a norma del Decreto del Presidente della Repubblica n. 250 del 1999. Questa la prima risposta del Comando di via Neruda alla notizia pubblicata dalla stampa locale circa la sentenza del giudice di pace di Milano sul ricorso di un cittadino cernuschese contro un rilievo fotografico delle telecamere. A quanto riferiscono gli organi di stampa, la sentenza pronunciata dal giudice di pace di Milano sembrerebbe rilevare alcune irregolarità sui requisiti degli impianti.

“Ad oggi non abbiamo ricevuto le motivazioni della sentenza e le conclusioni del giudice”, dice Claudia Mandelli, Assessore alla Polizia Locale – “e potremo decidere come agire solo quando le conosceremo nei dettagli.”

Fin da ora però il Comando di via Neruda non esclude la possibilità di un ulteriore ricorso.

Il sistema di controllo della Zona a Traffico Limitato attualmente attivo a Cernusco è denominato T–Id, esteso alle telecamere T-KC438AL, regolarmente omologato e corrispondente ai decreti dirigenziali 30 settembre 2004, prot. 3231 e 29 aprile 2005, prot. 85. L’autorizzazione alla messa in esercizio del sistema risale al 3 ottobre 2007 e consente al Comune la messa in esercizio del sistema secondo le modalità previste dal Decreto n. 250 del 1999.

venerdì 21 novembre 2008

Il figlio di Totò Riina presto cernuschese

Leggi l'articolo del Corriere della Sera

La notizia pubblicata dal Corriere della Sera di oggi sul possibile arrivo di Giuseppe Salvatore Riina è piombata a Villa Greppi come un fulmine a ciel sereno.

“Ne sono venuto a conoscenza attraverso i giornali”, dice il Sindaco, Eugenio Comincini – “stiamo verificando presso le autorità competenti la veridicità della notizia e i dettagli della richiesta al Tribunale di cui riferisce il Corriere. Una richiesta della quale non siamo stati preventivamente informati in alcun modo.”

“Non siamo abituati a considerare nessuno come indesiderato a Cernusco”, continua il Sindaco – “Resta però il fatto che Riina è l’espressione di una cultura legata alla violenza e alla sopraffazione che in questa città non abbiamo mai tollerato e non vogliamo tollerare.”

lunedì 17 novembre 2008

Al via il percorso partecipato per disegnare insieme il Piano di Governo del Territorio di Cernusco

Prosegue con la fase legata alla partecipazione civica l’iter di elaborazione del Piano di Governo del Territorio, lo strumento urbanistico che sostituisce il Piano Regolatore Generale e che tutti i Comuni devono adottare per disposizione della Legge Regionale 12/2005.

Dopo le prime interviste, condotte a un panel di interlocutori selezionato, l’Amministrazione Comunale ha organizzato quattro incontri pubblici che si terranno in Biblioteca per altrettanti martedì consecutivi, dal 18 novembre al 9 dicembre, tutti con inizio alle ore 21.

Il PGT va, di fatto, a sostituirsi al Piano Regolatore Generale, che è stato fino a questo momento lo strumento attraverso cui il Comune ha dato un “vestito” al proprio territorio. La differenza essenziale fra i due strumenti è nel percorso e nel metodo con cui sono redatti. Mentre il Piano Regolatore Generale era frutto del solo dibattito fra amministratori e forze politiche al governo del Comune, all’elaborazione del PGT collaborano anche parti della popolazione. Il lavoro di preparazione al PGT invita quindi a riflettere sul futuro della città e sul valore civile e collettivo delle scelte di governo urbanistico.

“Il PGT è uno strumento più ricco del vecchio Piano Regolatore Generale, perché non si occupa solo delle possibilità di costruire nuove parti di città e di mantenere la città esistente, “ spiega Giordano Marchetti, Vicesindaco con delega alla Gestione del Territorio – “ma ci dà la possibilità di pianificare lo sviluppo futuro della città anche in termini di nuovi servizi o di potenziamento di quelli esistenti. Per questo negli incontri pubblici affronteremo tutti gli aspetti della programmazione urbanistica, dall’ambiente all’economia, dalla casa agli spazi per i servizi.”

“La realizzazione del Piano di Governo del Territorio è uno degli impegni più rilevanti del nostro mandato di governo,” dice il Sindaco, Eugenio Comincini – “Il lavoro di preparazione ci invita a riflettere sul futuro della città e sul valore civile e collettivo delle scelte di governo urbanistico. Discutere queste scelte con i cittadini rappresenta per noi un momento alto e importante di partecipazione civica.”

Ecco il calendario completo degli incontri
(Biblioteca, via Fatebenefratelli, ore 21):
martedì 18 novembre – “La città tra presente e futuro: l’eredità del PRG e le alternative di sviluppo”
martedì 25 novembre – “Economia: quali prospettive di crescita economico-produttiva per la nostra città”
martedì 2 dicembre – “Ambiente: tutelare il territorio di Cernusco e promuovere una mobilità sostenibile”
martedì 9 dicembre – “Casa e servizi: garantire alle persone spazi e servizi per una migliore qualità della vita”

Chiuderà il ciclo un convegno, organizzato per sabato 24 gennaio 2009, presso la Casa delle Arti, in cui gli Amministratori comunali e i progettisti, incaricati della redazione del Piano, restituiranno ai cittadini le sintesi, i commenti e le conclusioni emersi dagli incontri.

mercoledì 12 novembre 2008

Aprirà a Dicembre lo Sportello Donna

Un nuovo sportello comunale dove saranno ascoltati i bisogni delle donne, offrendo servizi a carattere informativo e consulenziale. Tra gli obiettivi dello sportello, che sarà aperto in Comune inizialmente due giorni la settimana, vi è quello di favorire l’accoglienza e promuovere l’ascolto di tutte le donne; di fornire informazioni di carattere pratico; di facilitare il contatto e la fruizione dei servizi culturali, sociali e sanitari del territorio; di offrire alle donne e alle loro famiglie consulenza orientativa, legale e psicologica. Leggi tutto.

martedì 11 novembre 2008

Approvato il piani di diritto allo studio 2008/2009 per Cernusco

Nella seduta del 5 novembre il Consiglio Comunale ha approvato a maggioranza il piano degli interventi per l’attuazione del diritto allo studio per l’anno scolastico 2008-2009; “un programma non semplice da elaborare, dati i cambiamenti profondi che il mondo della scuola sta subendo”, ha detto l’Assessore all’Educazione, Maurizio Magistrelli nella relazione all’Aula Spinelli. Leggi tutto.

domenica 9 novembre 2008

Serata per ricordare Abdul

Da CernuscoTV vi proponiamo un piccolo estratto della maratona culturale dedicata ad Abba:

venerdì 7 novembre 2008

Stasera Cena di VIVERE

appuntamento alle 19.30
presso Amici del Tempo Libero
Informazioni

lunedì 3 novembre 2008

Fiaccolata a Cernusco contro il decreto Gelmini

Mercoledì scorso si è tenuta a Cernusco una fiaccolata contro la legge 133 del Governo che introduce il maestro unico per motivi di bilancio e taglia i fondi all'università. Il filmato di CernuscoTv:


Venerdì 7, cena di VIVERE Cernusco
.